Cronaca

Giovane positivo al Covid, suo fratello ha la febbre: scatta tampone

di  redazione  -  5 Aprile 2020

 

MARCIANISE. A caratterizzare l’emergenza Covid19 a Marcianise è l’età estremamente bassa dei diciotto contagiati finora censiti dal Comune.

Anche l’ultimo caso ufficializzato questa mattina dall’Ente municipale riguarda una ragazza, una costante in una città che vede per fortuna pochi casi seri (i ricoverati sono 2) ma tanti giovani in quarantena o addirittura positivi.

 

Un altro caso sospetto è stato segnalato questa mattina in periferia dove vive un ragazzo risultato già positivo al Coronavirus. Questa mattina suo fratello, 30 anni circa, ha accusato sintomi lievi ma compatibili al Covid19, compresa qualche linea di febbre.

 

A quel punto del caso è stata interessata l’unità di emergenza che ha predisposto un tampone sul giovane. Peraltro un’ambulanza attrezzata per effettuare i test è stata avvistata nella zona tra la stazione e Capodrise. Al momento i casi ufficiali restano 18, anche se nelle prossime ore sono attesi i risultati di altri tamponi effettuati nel corso del weekend.

 

La bassa età media dei contagiati fa sì che il decorso scorra abbastanza tranquillo per la quasi totalità dei positivi: appena 2 sono infatti ricoverati in ospedale, uno è stato già dimesso e dichiarato guarito (il caso1, 72enne) mentre altri quattro sono in attesa dell’esito negativo del secondo tampone per essere dichiarato definitivamente guariti.

 

CORONAVIRUS A MARCIANISE

CONTAGI TOTALE: 18

ATTUALMENTE POSITIVI: 15

DECESSI: 2

GUARITI: 1 (72ENNE CASO1)

NUOVI CONTAGI ODIERNI: 1

RICOVERATI IN OSPEDALE: 1

CASI REGISTRATI IN OSPEDALE DI CITTADINI NON MARCIANISANI: 2 (1 DECEDUTO)

CASI REGISTRATI IN ZONA ASI DI CITTADINI NON MARCIANISANI: 1

.