Cronaca

Aggredita durante isolamento, 40enne viola quarantena e va dai carabinieri

di  redazione  -  3 Aprile 2020

 

Trentola Ducenta. E’ stata costretta a violare la quarantena per scappare dalla violenza.

E’ accaduto ieri sera a Trentola Ducenta dove una donna sui 40 anni di origine straniera è stata aggredita dal convivente al termine di una lite.

 

La donna si è allontanata dall’abitazione e si è recata in caserma per raccontare ciò che le era capitato. Per fortuna è riuscita a scappare in tempo per evitare gravi conseguenze fisiche.

 

La 40enne è stata comunque accompagnata al pronto soccorso del Moscati di Aversa dove è stata medicata per le lesioni riportate. Sulla violenza di genere è elevata l’allerta delle forze dell’ordine soprattutto in questo periodo quando in molte si trovano a convivere forzatamente col loro aggressore, provocando una diminuzione netta delle denunce, ma purtroppo non degli episodi di violenza.

.