Valle di Suessola

Un grande cuore di… cioccolato, Sgambato regala centinaia di uova ai bambini della Valle

di  redazione  -  2 Aprile 2020

Santa Maria a Vico/San Felice a Cancello. Meritano davvero un grande applauso i titolari della cioccolateria Sgambato che hanno deciso di regalare ben 170 uova alla Protezione civile di Santa Maria a Vico.

Alleghiamo la foto della consegna.

 

Queste uova di finissimo cioccolato a latte con sorpresa saranno distribuite ai bambini delle famiglie più bisognose in occasione della Pasqua.

 

Nelle due città

 

Ma non è tutto perché un’altra grande distribuzione di uova sarà fatta anche ai bambini delle famiglie più bisognose di San Felice a Cancello, e visto che ci sono più abitanti, di sicuro si sfonderà il numero delle 200 uova. Davvero non ci sono parole Tina, Stefania, Vincenzo e tutti quelli che lavorano alla Cioccolateria Sgambato.

Ieri il negozio ha aperto nuovamente i battenti e si entra in pochissimi alla volta rispettando tutte le prescrizioni…

 

IL CARICO DI UOVA CONSEGNATO ALLA PROTEZIONE CIVILE DI SMAV CHE SARA’ DISTRIBUITO AI BAMBINI

 

QUESTA LA LETTERA APPELLO PUBBLICATA DALLA PROTEZIONE CIVILE DI SANTA MARIA A VICO

 

Volevamo appellarci a voi,
non lo sta facendo nessuna Istituzione,
lo stiamo facendo semplicemente noi,
dei semplici ragazzi e ragazze che stanno mettendo l’anima in quello che si sta facendo.
Delle semplici persone che hanno scelto
la strada del Volontariato.
Delle persone che amano il proprio paese
e amano i propri concittadini.

“ Tutti insieme uno per uno a partire dal Sindaco, gli assessori, gli amministratori, i dirigenti, la polizia municipale, le forze dell’ordine, le associazioni, i medici, gli infermieri, tutti gli addetti dei supermercati e gli addetti ai negozi che fungono come beni di prima necessità .ognuno nel proprio settore sta cercando di affrontare questa emergenza nel migliore dei modi, ognuno rischia giorno per giorno di ammalarsi, ognuno sta mettendo a rischio la propria salute e quella dei suoi cari, consapevoli di quello che potrebbe succedere, ma consapevoli nello stesso momento del fatto, che voi cittadini non rimarrete mai soli, si lavora ininterrottamente per voi, ognuno nel suo piccolo sta donando, è bellissimo vedere tanti carrelli pieni della famosa “spesa sospesa”

 

 

è bellissimo vedere l’affetto che sta nascendo tra persone e persone ogni giorno. si è creata una vera è propria “famiglia di paese,” anche noi volontari ci sentiamo fortemente parte di questa, e per questo vi possiamo dire che lo sforzo più grande sicuramente lo state facendo voi cittadini, in tutti i sensi, dallo sforzo economico a quello psicologico, ci rendiamo conto che è un momento difficile, e vi assicuriamo che fino ad ora, state rispettando rigorosamente le direttive che ci sono state imposte, ma vi chiediamo con il cuore il mano, ancora un piccolo sforzo, bisogna rimanere in casa, bisogna evitare le uscite inutili, la nostra battaglia è quasi giunta al termine, ma noi ne dobbiamo uscire assolutamente vincitori,
questo dipende soprattutto da voi.

 


Fatelo per noi, fatelo per voi, e soprattutto per i vostri cari.
Oggi abbiamo deciso di immortalare questo momento, “Andrà tutto bene “ molto presto ne faremo un’altra di torta, ma gigante, con sopra scritto “ È andato tutto bene” la mangeremo tutti insieme come una vera famiglia in festa.
Non molliamo.!
Vi vogliamo bene!

-I volontari della P.C.

.