Cronaca

Positivo trasferito da casa alla clinica, nel paese è ancora allerta Covid

di  redazione  -  2 Aprile 2020

 

 

Francolise. C’è una piccola comunità che sta vivendo col fiato sospeso l’evolversi legato all’emergenza Coronavirus.

L’Asl ha comunicato la positività al Covid di un settimo cittadino, proprio mentre in città era in atto un trasferimento in ospedale di un paziente.

 

Al pronto soccorso della clinica Pineta Grande di Castel Volturno è giunto infatti un uomo sui 50 anni proveniente proprio da Francolise e positivo al Coronavirus. L’uomo è stato già incanalato nel percorso Covid predisposto da tempo dalla struttura sanitaria domiziana.

 

Nella cittadina di nemmeno 5mila abitanti dunque l’allerta rimane alta con i 7 contagiati ufficiali comunicati dall’Asl e che comprendono anche il sindaco Tessitore e la consorte, ormai sulla via della guarigione.

.