Valle di Suessola

Picchiata a sangue dal compagno, va in Casa Famiglia e poi scappa

di  redazione  -  2 Aprile 2020

San Felice a Cancello. Vicenda davvero incredibile per una ragazza madre della zona tra San Marco Trotti e Cancello Scalo.

Aveva denunciato il compagno violento per maltrattamenti per ben due volte. Del caso se ne sono occupati i carabinieri della stazione di Cancello Scalo guidati dal maresciallo D’Ambrosio.

Dopo le denunce la ragazza è stata affidata ad una Casa Famiglia del Casertano dove è rimasta per una quindicina di giorni assieme al bambino.

In questi giorni la giovane ha deciso di lasciare la Casa Famiglia ed è tornata a San Felice a Cancello a convivere con il compagno, tossicodipendente, che l’aveva pestata a sangue.

Non sono quindi da escludere provvedimenti, infatti quelli della Casa Famiglia hanno segnalato tutto alle autorità preposte.

 

 

.