Valle di Suessola

Il grande cuore dei carabinieri: portano cibo e medicine a 90enne rimasto solo a casa

di  redazione  -  2 Aprile 2020

Santa Maria a Vico. Il grande cuore dei carabinieri di Santa Maria a Vico che per due giorni si sono presi cura di un anziano quasi 90enne residente in via Gronchi, il tutto in collaborazione con la Protezione civile.

Nei giorni scorsi è venuto fuori che quest’uomo era stato lasciato solo dai familiari e viveva in condizioni abbastanza difficili, senza cibo.

Il suo stato di salute preoccupava e i familiari erano impossibilitati a poter intervenire in quanto residenti a grande distanza. Il signore rifiutava anche l’intervento del 118 con il conseguente ricovero presso struttura sanitaria, si temeva potesse essere affetto anche dal virus.

Per due giorni i carabinieri e la Protezione civile si sono presi cura di lui portandogli medicinali e vivande.

Alla fine l’amministrazione comunale è riuscita a trovare sistemazione per un ricovero presso l’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere. Nelle prossime ore l’uomo sarà trasferito presso l’Agp di San Felice. Ad oggi le sue condizioni non destano preoccupazioni.

.