Valle di Suessola

Ospedale di San Felice, Fratelli d’Italia propone riorganizzazione del presidio

di  redazione  -  1 Aprile 2020

Valle di Suessola. Pasquale Iadaresta, presidente del Consiglio Comunale di S.

Maria a Vico nonchè responsabile del Circolo Territoriale di S.Maria a Vico,  Lelio Carfora ed Ing. Giovanni Carfora, coordinatori del Circolo Territoriale di S.Maria a Vico,  Avv.Mario Sgambato, coordinatore del Circolo Territoriale di San felice a Cancello, Luca Alfredo d’Andrea,coordinatore territoriale dei circoli di FDI Maddaloni Valle di Suessola, la Dott.ssa Maria Letizia, responsabile provinciale dipartimento Sanità della Federazione Provinciale di Caserta, l’Avv.Igino Nuzzo, membro dell’ assemblea Nazionale del Partito FDI, nell’ottica di una fattiva collaborazione vista l‘esigenza sanitaria e dopo aver valutato il decreto Covid 2019 elaborato dal Governo con le successive ordinanze della Regione Campania propongono quanto segue:

  • L’Ospedale Agp di San Felice a Cancello è l’unico presidio ospedaliero presente sul territorio ;
  • Il veloce propagarsi della pandemia denominata Covid 2019 potrebbe portare ad una necessaria presenza sul territorio di un presidio ospedaliero per contrastare l’emergenza;
  • Dopo una valutazione strutturale e con l’aiuto del Dott.Giuseppe Nuzzo, medico ospedaliero presso l’ospedale AGP per anni, avanzano la seguente proposta riorganizzativa degli spazi interni già esistenti;
  • Al primo piano di tale struttura ove attualmente è ubicato il servizio di Oncologia vi è una grande stanza che potrebbe essere destinata alla terapia intensiva, già pronta a tal usi;
  • Allo stesso piano è ubicata la Sala Operatoria ormai in disuso che potrebbe aggiungersi alla suddescritta stanza;
  • Oltretutto nella parte vecchia dell’Ospedale, completamente ristrutturata, potrebbe accogliere in modo repentino il reparto di Oncologia in modo da liberare altri spazi e poter creare postazioni di terapia intensiva al fine di prestare un servizio adeguato alla cittadinanza.
  • Tale proposta , ripetesi, viene fatta in un unica ottica di collaborazione al fine di constatare con un presidio pronto alle esigenze nella denegata ipotesi vi fosse la necessita di tamponare eventuale esigenze derivanti dall’emergenza sanitaria.
  • Inoltre visto la destinazione dell’Ospedale di Maddaloni a Covid Hospital si avanza richiesta di adibire l’OSPEDALE DI SAN Felice a cancello di un Pronto Soccorso operativo per necessita ed urgenze, altrimenti il punto di emergenza più vicino si trova a Marcianise;
  • Oltretutto, letto il Decreto Covid 2019, invitiamo gli imprenditori locali che volessero riconvertire le loro aziende ed investire nella salute pubblica a pensare ad un aiuto fattivo al fine di poter nel minor tempo possibile compensare ad un’eventuale emergenza sanitaria nella valle di suessola.

Ecco a chi è stata indirizzata

Presidente della Regione Campania

On. Vincenzo De Luca

 

Assessore alla Sanità Regione Campania

 

 

Direttore Sanitario ASL Caserta1

 

Direttore Distretto Sanitario Maddaloni – San Felice a Cancello

 

Sindaco di San Felice a Cancello

Dott. Giovanni Ferrara

 

Sindaco di Santa Maria a Vico

Rag. Andrea Pirozzi

 

Sindaco di Arienzo

Ing. Davide Guida

 

Sindaco di Cervino

Gennaro Piscitelli

 

.