Cronaca

All’ospedale con crisi respiratoria. Nel paese vicino sindaco sta meglio ma preoccupano altri casi

di  redazione  -  1 Aprile 2020

 

CARINOLA/FRANCOLISE. C’è ancora allerta per il Covid nella zona della provincia compresa tra il Basso Volturno e il litorale.

L’epicentro resta sempre Francolise con i suoi 6 casi e il sindaco ormai guarito, ma nelle ultime ore un altro caso sospetto è stato segnalato a Carinola.

 

Un uomo di 60 anni proveniente dalla frazione Nocelleto è giunto all’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca con una crisi respiratoria: è stato sottoposto al test del Coronavirus. A Francolise intanto il sindaco Tessitore, così come la moglie, è ormai guarito e si appresta a riprendere la sua vita di sempre.

 

Il quadro a Francolise resta però ancora in via di definizione come specificato dalla pagina ufficiale dell’Ente: “La situazione nel nostro Comune torna relativamente a complicarsi. Se da una parte abbiamo ormai tre guariti, e altri tre in via di guarigione, abbiamo avuto conferma di altri casi che si sono positivizzati. Le persone in questione erano già, quasi tutte, in quarantena volontaria perché sintomatici e chi non era sintomatico è attualmente in quarantena e tutti i contatti sono stati informati. In tutto ciò il numero dei positivi non cambia, sempre 6.”

.