Agro Aversano

Lite col coltello, paura all’alba: uno va all’ospedale, l’altro in caserma

di  Redazione  -  31 Marzo 2020

 

 

Villa Literno. Uno all’ospedale, l’altro in caserma.

All’alba di paura a Villa Literno. Una lite tra extracomunitari è infatti finita male, con uno dei due che ha anche estratto un coltello.

 

Ad avere la peggio è stato un 30enne di nazionalità nigeriana che è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa. Le condizioni del giovane non destano preoccupazione: ha riportato ferite alla mano ed alla gola ma non di grave entità.

 

La vittima ha riferito di essere stata assalita con un coltello da un connazionale al termine di una lite. L’aggressore è stato condotto presso la caserma dei carabinieri e la sua posizione è al vaglio.

.