Caserta

Coronavirus, 221 positivi. Boom nell’agro: i nuovi casi e l’elenco Comune per Comune

di  redazione  -  31 Marzo 2020

 

CASERTA/AVERSA. Ha ampiamente superato quota duecento il numero dei contagiati al Coronavirus nel Casertano, con un balzo di venticinque casi rispetto a due giorni fa (15 in piu’ di ieri): sono 221 le persone positive, certificano i dati dell’Asl aggiornati alle 12.

30, con 17 decessi e 12 guariti, la meta’ dei quali grazie all’utilizzo del farmaco per l’artrite, il Tocilizumab. E’ Santa Maria Capua Vetere la citta’ con piu’ casi, ventidue, registrati pero’ quasi tutti in tre nuclei familiari; a Caserta sono invece 16 i casi emersi, 15 ad Aversa. Con gli ultimi casi di positivita’ al Covid-19 accertati a Cancello, Arnone e Pietravairano (entrambi donne), Riardo e Calvi Risorta, i contagi riguardano ormai piu’ della metà dei Comuni del Casertano, 55 su 104.

 

I comuni che fanno registrare nuovi casi sono Aversa, Calvi Risorta (primo), Pietravairano (primo) e Recale (secondo). Abbiamo già scritto tra ieri sera e stamattina dei due nuovi casi di Casal di Principe, ma l’incremento maggiore si registra a Gricignano che passa dai 4 ai 7.

 

Rimodulati inoltre rispetto a ieri i dati di Maddaloni e Santa Maria Capua Vetere, dove effettivamente i casi sono 9 e 22, mentre a Capodrise l’Asl puntella il dato comunale ritenendo il nuovo contagiato odierno un caso2 e non un caso3 (il secondo positivo è infatti residente a Capodrise ma domiciliato a Marcianise).

 

Entra intanto a pieno regime, con i 20 posti per i ricoveri attivati oggi, il Covid-Hospital di Maddaloni, operativo gia’ da oltre una settimana; fino ad ora erano disponibile 6 posti in terapia intensiva e 15 per la sub-intensiva, posti tutti gia’ occupati. Da oggi ci saranno in totale dunque altri 20 posti per i contagiati meno gravi. L’Asl di Caserta ha inoltre attivati tre “covid-team” formati da medici ed infermieri che avranno il compiuto di effettuare tamponi a domicilio in tutto il territorio della provincia di Caserta; gli stessi infermieri Asl, con la Polfer, effettueranno la misurazione della temperatura ai viaggiatori che scendono dai treni.

 

L’ELENCO DEI POSITIVI NEL CASERTANO

CASI POSITIVI: 221 (dato Asl aggiornato alle 12.30 del 31.3.2020)

DECESSI: 19 (4 Santa Maria Capua Vetere, 1 San Prisco, 1 Mondragone, 1 Caserta, 1 Vitulazio, 1 San Cipriano, 1 Castel Volturno, 1 Roccamonfina, 1 Carinola, 1 Santa Maria a Vico, 1 Marcianise, 2 Aversa, 1 Orta di Atella, 1 Maddaloni, 1 Teano)

I COMUNI COLPITI

22 SANTA MARIA CAPUA VETERE – 4 DECEDUTI

16 CASERTA città – 1 DECEDUTA

15 AVERSA – 2 DECEDUTI

9 MADDALONI

8 CASTEL VOLTURNO – 1 DECEDUTO

7 SAN PRISCO – 1 DECEDUTO

7 MARCIANISE – 1 DECEDUTO

7 GRICIGNANO D’AVERSA

6 BELLONA (compresa negativa a controanalisi)

6 MONDRAGONE – 1 DECEDUTO

6 FRANCOLISE

6 CESA

5 CASAL DI PRINCIPE

5 SANT’ARPINO

5 SANTA MARIA A VICO – 1 DECEDUTO

5 TEVEROLA

5 CASAPULLA

5 ORTA DI ATELLA – 1 DECEDUTO

4 SUCCIVO

4 CAPUA

4 CASAGIOVE

4 SAN MARCO EVANGELISTA

3 VILLA LITERNO

3 SAN TAMMARO

3 LUSCIANO

3 SANTA MARIA LA FOSSA

3 VITULAZIO – 1 DECEDUTO

3 CAPODRISE

3 SESSA AURUNCA

2 SAN FELICE A CANCELLO

2 CURTI

2 MACERATA CAMPANIA

2 FALCIANO DEL MASSICO

2 PORTICO DI CASERTA

2 CARINARO

2 RECALE

2 SAN NICOLA LA STRADA

2 CARINOLA – DECEDUTO

2 MARZANO APPIO

1 CASTEL MORRONE

1 SAN CIPRIANO D’AVERSA – DECEDUTO

1 CELLOLE

1 TRENTOLA DUCENTA

1 TEANO – DECEDUTO

1 ROCCAMONFINA

1 SPARANISE

1 PIETRAMELARA

1 GRAZZANISE

1 CASALUCE

1 RIARDO

1 ROCCA D’EVADRO

1 PARETE

1 PIEDIMONTE MATESE

1 CANCELLO ARNONE

1 CALVI RISORTA

1 PIETRAVAIRANO

 

.