Cronaca

Quarantenne muore in casa, chiesto il tampone

di  Redazione  -  29 Marzo 2020

 

 

Teano. Quando sanitari del 118 e carabinieri sono giunti nella sua abitazione aveva già lasciato questo mondo.

Una tragedia ha scosso nel pomeriggio la comunità di Teano già provata dal decesso del primo contagiato affetto da Covid-19.

 

Una donna di 40 anni è stata infatti rinvenuta prima di vita all’interno della sua abitazione del borgo Sant’Antonio a Teano. Il decesso è avvenuto per cause naturali ma i militari hanno comunque informato l’autorità.

 

Come da prassi di questo triste periodo sulla salma è stato disposto il test del tampone per accertare l’eventuale positività al Covid-19 pur non avendo registrato segnali in tal senso.

.