Cronaca

Professionista trovata con ferite da taglio in casa

di  redazione  -  26 Marzo 2020

 

CASERTA. Potrebbe esserci un gesto estremo dietro l’episodio avvenuto nella tarda serata di ieri alla periferia di Caserta.

Una professionista di circa 40 anni è stata infatti trovata con tagli al polso e all’altezza del collo per cause ancora in corso di accertamento.

 

L’allarme è scattato verso le 20 quando è stata avvistata un’ambulanza nella zona di San Clemente e in molti hanno pensato a un collegamento con l’emergenza Covid. In realtà si trattava di tutt’altro: la donna è stata medicata e trasportata al pronto soccorso.

 

In un primo momento è stata vagliata anche l’ipotesi dell’incidente domestico, anche se i segni trovati sarebbero compatibili con un’azione volontaria.

 

.