Cronaca

“Multe per chi compra meno di 5 prodotti freschi”: ordinanza nel Casertano per furbetti della spesa

di  redazione  -  25 Marzo 2020

 

 

SESSA AURUNCA. Il sindaco di Sessa Aurunca, Silvio Sasso, per dare uno stop alla cattiva abitudine di uscire di casa piu’ volte al giorno per fare la spesa, ha emanato una nuova ordinanza.

 

Coloro che saranno trovati con meno di 5 prodotti alimentari non freschi, saranno multati per circolazione ingiustificata; alla polizia municipale e’ stato dato anche il compito di controllare gli scontrini per verificare che non siano stati compiuti vari giri in negozi diversi. Una buona notizia arriva, invece, dalla clinica Villa Fiorita di Capua.

 

E’ molto ‘gettonato’, infatti, il numero gratuito di ascolto e sostegno psicologico attivato a per chi, in piena emergenza sanitaria, necessita di un supporto per contrastare l’ansia, l’angoscia e lo stress provocati dalle misure anticoronavirus. A distanza di una settimana dall’avvio del servizio, chiamate provenienti da ogni parte d’Italia, anche da fuori regione e soprattutto dalla Lombardia che e’ la zona piu’ colpita finora dal Covid-19. Per questo motivo, si e’ deciso di estendere il servizio a 7 giorni su 7 dalle ore 9 alle 17 al numero 3491636197.

.