Cronaca

Altri due tamponi positivi in città. Sindaco: legati al primo caso

di  Redazione  -  25 Marzo 2020

 

 

Casapulla. Terzo caso positivo a Casapulla.

L’annuncio arriva dal sindaco Renzo Lillo.

“Nella mattinata mi è giunta la comunicazione ufficiale da parte dell’Asl e nel pomeriggio dalla Sala Operativa della Protezione civile di Napoli di altri due tamponi positivi, entrambi riconducibili al nucleo familiare della paziente 1. Siamo in attesa dell’esito di altri tre tamponi

Nel rispetto di tutti non chiedetemi più di avere i nomi; non si tratta di una caccia alle streghe, sia chiaro! Mai come in questo momento dobbiamo essere uniti nel fronteggiare questa emergenza e avere riguardo di chi vive ore di angoscia. Vi chiedo di essere particolarmente responsabili, nel rispettare chi è stato colpito da questo virus ma operarvi a tutelare in primo luogo le persone anziane del vostro nucleo familiare, ma anche per salvaguardare la salute di tutti, perché nessuno si deve sentire escluso dalla possibilità di essere contagiato.

Sono iniziate le due settimane che dovrebbero essere quelle del picco dei contagi e per questo continuo a chiedervi di restare a casa e di uscire solo per reperire i generi di prima necessità o farmaci e di farlo uno per nucleo familiare, cercando se possibile di concentrare le uscite al minimo (sarebbe preferibile una volta a settimana) rispettando tutte le norme di prevenzione. Questo virus è estremamente contagioso e si può sconfiggere solo stando a casa

Vi sto scrivendo ogni sera cercando in tutti i modi di farvelo capire. Il controllo del territorio viene effettuato quotidianamente a livello capillare, grazie alla Polizia municipale e la Protezione civile, ma se non c’è la vostra collaborazione viene a mancare un requisito principale, con il risultato che la superficialità di pochi può rappresentare la condanna di molti

Dobbiamo superare un momento difficile per tutti e tutti dobbiamo fare la nostra parte”

.