Cronaca

Schianto sulla Nazionale, le condizioni dei tre feriti

di  Redazione  -  14 Febbraio 2020

 

 

L’aggiornamento

Arienzo. Non c’è bisogno del trasporto in ospedale per le tre persone rimaste contuse nell’incidente avvenuto ieri sera sulla Nazionale Appia.

 

Un 56enne e un 46enne della zona sono stati medicati sul posto a Nedo riportato ferite lievi. Anche per la terza persona coinvolta non c’è stato bisogno del trasporto in ospedale.

 

Il primo lancio

ARIENZO. Serata di San Valentino caratterizzato da code e incidenti sulla rete stradale provinciale. L’ultimo incidente in ordine di tempo è avvenuto sulla Nazionale Appia ad Arienzo. All’altezza della frazione Signorindico, al confine con Forchia, si sono scontrate due vetture, una Audi A4 e una Toyota Yaris.

 

L’impatto è stato abbastanza violento al punto che si è reso necessario l’intervento di ambulanza per soccorrere i feriti. Sul posto attualmente ci sono i carabinieri per effettuare i rilievi del caso, utili a ricostruire la dinamica, e disciplinare la circolazione.

 

L’impatto è avvenuto all’altezza della concessionaria Carfora Auto. Da valutare le condizioni degli occupanti dei veicoli: all’interno dell’Audi sono stati attivati gli airbag a seguito dell’urto. Nell’incidente è rimasto ferito il figlio di una docente della zona che viaggiava insieme al padre.

LE FOTO

.