Cronaca

Brucia l’appartamento, muore anziano all’interno

di  Redazione  -  11 Febbraio 2020

BAIA DOMIZIA. Tragedia nella notte a Baia Domizia.

Un anziano è deceduto infatti nell’incendio del suo appartamento.

 

L’uomo, Carlo De Franchis, 80 anni, viveva solo all’interno di una casa nel condominio adiacente alla chiesa di San Francesco. Ancora da chiarire le cause del rogo sul quale indaga la polizia di Sessa Aurunca. L’anziano sarebbe deceduto – stando alle prime informazioni – per intossicazione dovuta alle esalazioni di fumo.

 

I vigili del fuoco, giunti intorno sul posto intorno alle due, dopo una segnalazione, hanno spento le fiamme ma nulla hanno potuto fare per salvare l’anziano. L’80enne che viveva da solo non è riuscito a dare l’allarme morendo nell’inferno nel quale si era trasformata la sua casa.

A causa dell’ingresso interrotto sulla strada per Baia Domizia dal cartellone, il traffico sulla strada provinciale Garigliano-monte Massico é praticamente nullo. Quindi nessuno ha visto o sentito le probabili grida di soccorso del povero Signor Carlo de Franchis che ha provato – invano – a salvarsi aprendo le finestre del balcone.

IL VIDEO

 

 

.