Cronaca

Compra pacco di sale per 4mila euro, choc nella Valle

di  Redazione Provincia  -  24 Gennaio 2020

Valle Caudina. Una truffa da 4.

000 euro. La vittima è una 86enne di Bonea. L’anziana era sola in casa quando ha ricevuto la telefonata di un uomo che si è spacciato per il nipote che ha chiesto alla nonna di consegnare 4.000 euro in contanti ad un corriere che stava arrivando a casa a consegnare un pacco.

 

 

Tutto si è svolto in modo molto veloce. Dopo la telefonata, il truffatore ha bussato all’abitazione di via Votino dove vive l’anziana ed il marito. Ha consegnato il pacco, ha ritirato i soldi ed è sparito. Al rientro del marito a casa, il pacco è stato aperto e al suo interno c’era del sale. I due nonnini si sono recati al comune di Bonea, dove il vero nipote sta svolgendo il servizio civile per chiedere aiuto. Il sindaco Giampietro Roviezzo ha denunciato tutto ai carabinieri della compagnia di Montesarchio.

.