Cronaca

Choc in un negozio, giovane resta intossicata

di  Redazione  -  9 Dicembre 2019

Maddaloni. Giallo nel pomeriggio in un negozio della zona della Cucciarella a Maddaloni.

Una giovane è rimasta infatti intossicata dopo aver ingerito involontariamente delle sostanze nocive, utilizzate nella lavorazione.

Ancora da chiarire la dinamica dei fatti: al momento l’ipotesi più probabile resta quella che la giovane abbia inalato il materiale durante alcune fasi della lavorazione.

Di certo la ragazza, presente all’interno dell’attività commerciale, si è sentita male ed è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta dove è stata sottoposta addirittura ad una lavanda gastrica. Per fortuna non è in pericolo di vita, ma è stata sottoposta comunque a diversi esami.

.