Cronaca

Minacciano giovane per finto incidente e gli portano via 200 euro

Marcianise. Continuano a bazzicare per il centro storico i truffatori che scelgono Marcianise per le proprie scorribande. L’ultimo episodio è avvenuto sabato mattina in via Raffaele Musone, dove due malintenzionati hanno abbordato un ragazzo di Marcianise.

L’episodio è avvenuto nei pressi della farmacia con le solite modalità: dopo l’urto la Renault dei malviventi si è messa all’inseguimento del giovane, bloccandolo poco dopo. Gli hanno mostrato il segno (davvero minimo) del presunto contatto facendo credere al ragazzo che i due specchietti erano stati danneggiati dall’urto che proprio lui aveva causato.

Hanno minacciato di ricorrere alla lettera all’assicurazione nel caso non avesse versato subito la somma di 200 euro ritenuta quella minima per il danno subito. Il giovane, intimorito, si è lasciato purtroppo convincere.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI