Cronaca

Si taglia col flex, choc per un giovane: a rischio tre dita

Aversa. Drammatico incidente nella mattinata di oggi per un giovane artigiano. Un 30enne di Aversa M.F. è stato trasportato d’urgenza al Vecchio Pellegrini di Napoli, ospedale con un reparto specializzato di Chirurgia della Mano per un infortunio spaventoso. Questa mattina il giovane stava effettuando un lavoro quando si è tagliato con il flex.

La situazione è apparsa da subito seria e per questo motivo è stato accompagnato al pronto soccorso della clinica Pineta Grande dove però i medici gli hanno consigliato un trasferimento nel nosocomio specializzato. Presentava infatti una profonda ferita alla mano che metteva di fatto a repentaglio la funzionalità di tre dita coinvolte nell’infortunio.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI