Caserta

Esplode tir, travolti due vigili del fuoco: giovane casertano ricoverato. FOTO E ULTIME

Caserta. Non sono in pericolo di vita ma restano ricoverati i due vigili del fuoco feriti la notte scorsa durante l’intervento per un tir che ha preso fuoco sulla A1 e poi parzialmente esploso. Uno dei due, 53 anni, bolognese, e’ stato medicato al pronto soccorso ortopedico del Maggiore per un problema al polso. L’altro, 33 anni, casertano, ha riportato una frattura al bacino

Non sono in pericolo di vita ma restano ricoverati i due vigili del fuoco feriti la notte scorsa durante l’intervento per un tir che ha preso fuoco sulla A1 e poi parzialmente esploso. Uno dei due, 53 anni, bolognese, e’ stato medicato al pronto soccorso ortopedico del Maggiore per un problema al polso. L’altro, 33 anni, casertano, ha riportato una frattura al bacino

La chiamata di soccorso e’ arrivata alle 2.10 alla sala operativa del 115, per un incendio di un tir parcheggiato nell’area di servizio Cantagallo Ovest, sull’A1, direzione Sud. L’esplosione e’ avvenuta durante lo spegnimento, portato a termine dai rinforzi arrivati dalla sede centrale di Bologna dei vigili del fuoco e del distaccamento volontario di Monzuno. L’autostrada e’ stata parzialmente interrotta durante le operazioni di soccorso. E’ intervenuta anche la Polizia Stradale e personale di Autostrade. Le operazioni si sono concluse alle 6.30.

LE FOTO DEI VIGILI DEL FUOCO

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI