Cronaca

Blitz antidroga vinella per vinella, trovato il tesoro dei signori del ‘fumo’. Preso Valerio De Lucia

AGGIORNAMENTO. La convalida dell’arresto di Valerio De Lucia, attualmente ristretto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, si terrà nella mattinata di lunedì, il 25enne comparirà davanti al giudice difeso dall’avvocato Marianna Febbraio.

AGGIORNAMENTO. I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Caserta, in San Felice a Cancello, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Valerio De Lucia classe 94 del posto. I militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione 25enne hanno rinvenuto, nascosti in bagno, 20 gr. circa di sostanza stupefacente di tipo hashish, nonché, abilmente occultati in vari nascondigli dell’abitazione, 29.050 (ventinovemilacinquanta) euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

AGGIORNAMENTO. Eccolo qui Valerio De Lucia, questa la sua foto, durante una delle lussuose vacanze effettuate all’estero con la famiglia. Un tenore di vita che non si allinea con la sua posizione di disoccupato.

Cene al ristorante, bei vestiti e vacanze nei migliori luoghi. Valerio non fa parte dell’ala dei Cervinari ma di un altro team specializzato nello spaccio dell’Hashish.

Intanto da via San Marco Elena ‘bolletta’ Rivetti ribadisce che da lei non è stato effettuato il controllo, ma solo dai suoi vicini. Questo ci ha fatto sapere…

Santa Maria a Vico/San Felice a Cancello. Ancora un maxi blitz del comando provinciale di Caserta, ne abbiamo parlato nel lancio di stamani.

Almeno una ventina di carabinieri impegnati, supportati dalle unità cinofile.

 

Sono andati vinella per vinella, casa per casa a cercare la droga mantenuta per conto dei signori e delle signore dello spaccio, molti pagano le famiglie per farlo.

Una sola persona è stata portata al comando e trovata in possesso di hashish, si tratta del 25enne Valerio De Lucia.

Trovate nella sua casa dosi di hashish. Ma a fare scalpore è la somma in danaro trovata in un’intercapedine: 30 mila euro in contanti. Per questo Valerio De Lucia finirà direttamente in una cella a Santa Maria Capua Vetere. Il ragazzo è difeso dall’avvocato Marianna Febbraio. Praticamente hanno trovato il tesoro del ‘FUMO’ di San Marco.

Perquisita anche la casa di Elena Rivetti, negativo (lei dice che non sono venuti), e poi i carabinieri sono andati da zì Giovannina, Zì Maria, Zì Antonella, ma non è stato trovato nulla.

I militari ritengono quindi che le persone comuni spalleggino i signori della droga, un’umiliazione per molte famiglie vedersi piombare in casa i carabinieri e mettere tutto a soqquadro per via della droga.

VERGOGNA!

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI