Attualità

Sversamento illecito di rifiuti: il comandante Veccia sanziona oltre 50 trasgressori

di  Redazione Provincia  -  9 Ottobre 2019

Macerata Campania. Elevate multe salatissime di 600 euro per sversamento illecito di rifiuti da parte di cittadini non residenti, scovati grazie al sistema di videosorveglianza urbana e fototrappole installate sul territorio.

Dall’inizio dell’anno il Comandante Stanislao Veccia ha sanzionato circa 50 trasgressori sorpresi a sversare rifiuti. Il sistema di videosorveglianza che in questi giorni si sta arricchendo di nuove telecamere di ultima generazione che leggono le targhe anche di notte, grazie ad un progetto redatto dal Comandante Veccia, approvato e cofinanziato dal Ministero Interni, garantirà maggior sicurezza ai cittadini e scercherà di scovare i trasgressori.

 

Le immagini sono a disposizione dei Carabinieri di Macerata Campania e di tutte le forze dell’ordine che ne fanno richiesta per indagini di P. G. Alcune telecamere verranno installate anche in zone periferiche nelle strade di accesso alla città, in modo da garantire la sicurezza e rintracciare anche coloro che sversano illegalmente i rifiuti. Al termine della realizzazione del progetto il Comandante organizzerà una conferenza stampa per informare i cittadini.

.