Caserta

Lite per viabilità, poi scappa e si schianta contro una volante: arrestato

di  Redazione  -  9 Ottobre 2019

Caserta. Si è conclusa contro una volante della questura di Caserta la fuga di Michele Savastano, il giovane arrestato nel capoluogo dalla polizia.

Savastano – come riferito da Cronache – risponde di tentata rapina, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Stando a quanto emerso tutto sarebbe partito da una lite per viabilità.

Savastano era in moto, l’altro alla guida di un’auto: l’incrocio è stato ad alta tensione fino a quando il 35enne non avrebbe assalito e minacciato l’automobilista. Il conducente della vettura a quel punto ha chiamato la polizia che si è messa all’inseguimento di Savastano: la fuga si è conclusa con un incidente per il 35enne andato a schiantare contro la volante della questura.

.