Cronaca

Bagarre tra due Comuni della Valle: scoppia il caso diplomatico per via del fango e degli allagamenti

Cervino/Maddaloni. Rischia di scoppiare seriamente un caso diplomatico tra gli abitanti della frazione Montedecoro di Maddaloni e l’amministrazione del comune di Cervino.  Ieri su un gruppo facebook della frazione i montedecoresi se la sono presa con la nuova maggioranza in quota a Forza Cervino per via del maltempo e di tutto il fango che scende giù dalla zona capoluogo.

Qualcuno ha anche invitato le persone ad andare sul Comune per farsi sentire in modo vivace. Insomma da valle non le hanno mandate a dire a quelli della collina.

Ma secondo altri non è colpa di Cervino ma dell’incuria in cui versa la frazione maddalonese. Infatti da Cervino un cittadino risponde a tono e con cognizione di causa:

 

“Vedete solo quello che vi interessa non avete visto il lato di Maddaloni che da via Pontegrotta fino a Messercola e dal centro di Messercola direzione Colle Puoti in che condizioni versa e quando piove oltre all’immondizia diventa un tappo perché le campagne adiacenti hanno una siepe alta che non da sfogo, prima di sparare sentenze fatevi una passeggiata e vi renderete conto che le periferie di Maddaloni compreso Montedecoro sono abbandonate a se stesse.

Non penso che sia il comune di Cervino la causa di tutto ciò . Anche quando Montedecoro costruiva abusivamente ha contribuito in gran parte e vi chiedo se non c’è più terreno che assorba metti le fognature che sono fatte così piccole che si intasano facilmente e non vengono mai espurgate quest’acqua chi se la deve bere. Il problema è più grande di quello che pensate.

 Trent’anni fa non c’erano le costruzioni abusive e quindi più terreno che assorbiva tra via Cervino e la parallela via P. Umberto fino ai giardinetti era solo terra tranne le vecchie abitazioni di Pontegrotta e Montedecoro centro purtroppo se non sono intervenuti e si è arrivati a questo la colpa è di tutti quelli che hanno governato i comuni della valle di Suessula e comuni limitrofi compreso il comune di Maddaloni per fare cassa hanno dato dopo condoni licenze a gogò negli ultimi 30 anni. Il problema che noi ci svegliamo sempre tardi quando i buoi sono scappati dalla stalla”.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI