Regionale

Strage familiare sulla Telesina. Muore dopo lo zio e il fratellino

di  Redazione  -  23 Settembre 2019

Regionale. Nella notte tra il 18 e il 19 settembre, una Mercedes con a bordo l’imprenditore Rocco Guarino, originario di Grottaminarda, e i suoi due nipoti di 15 e 20 anni, è andata a schiantarsi contro un Tir proveniente dalla corsia opposta.

Il drammatico incidente si è registrato lungo la Statale Telesina, sul rettilineo in cui ci si imbatte poco dopo aver lasciato la città di Benevento.

 

Per Rocco, 49 anni, e il nipote di 15, non c’è stato nulla da fare. Tratta in salvo dalle lamiere solo Francesca, una bellissima ragazza di vent’anni che dopo essere stata liberata dalle lamiere era stata trasportata presso l’ospedale Rummo di Benevento dove è rimasta a lottare per quattro lunghi giorni.

 

Le speranze, però, si sono dissolte nel nulla poche ore fa, quando anche il cuore di Francesca ha smesso di battere. Un solo istante è bastato a distruggere l’intera famiglia, che ora piange di dolore per i suoi tre angeli.

.