Cronaca

Piscitelli è rientrato in carcere a Carinola: giornata dedicata alla sua compagna

San Felice a Cancello/Santa Maria a Vico. Si è conclusa ieri in prima serata la giornata a San Marco del ras Raffaele Piscitelli, alias ‘o Cervinaro. Dopo il permesso che gli è stato concesso è stato riaccompagnato presso il carcere di Carinola a bordo di una macchina guidata dalla compagna Adele e nella quale c’erano anche la figlia Michela ed il genero Peppino.

Una giornata tranquilla, poche visite, il Cervinaro si è dedicato soprattutto alla sua Adele, hanno recuperato il tempo perduto, non l’ha mollata un attimo. Lei ha pure postato la foto sui social.

Gli amici di sempre hanno effettuato una visita veloce, non tantissimi, qualche nipote.

Non c’è stato l’incontro con il fratello Filippo, libero dalla Primavera e residente a Polvica.

Pare che nemmeno l’altra figlia si sia vista.

Piscitelli è apparso leggermente dimagrito ma comunque non provato ed in forma, tra non molto tornerà definitivamente a casa.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI