Attualità

Una domenica all’insegna dello sport

di  Nello Ferraro  -  14 Settembre 2019

Maddaloni. La città calatina si appresta a trascorrere una domenica di grande sport.

Si comincia già alle 8.30 da via Pietro Colletta con la partenza della decima edizione della “Corri Road Runners” organizzata dall’omonima associazione podistica maddalonese che sponsorizza anche l’A.S.P.A.L, ovvero l’Associazione Sportiva Presidenti Atletica Leggera che fa opere di beneficenza nei confronti di podisti (e non solo) vittime di incidenti.

 

 

Trattasi di una importante competizione con ben 1200 partecipanti che sarebbero stati molti di più se non avessero bloccato le iscrizioni per esigenze organizzative. Gli atleti saranno dotati di pettorali personalizzati e attraverseranno l’intera città passando, così come avviene per il Giro d’Italia, anche per la Fondazione Villaggio dei Ragazzi. Tutti potranno usufruire del pacco gara, ovvero una maglia tecnica in ricordo del decennale, mentre saranno premiate tutte le donne partecipanti. Inoltre, visto il gran caldo previsto, ci saranno due postazioni di ristoro acqua.

 

 

Alla gara parteciperanno tanti atleti campani e non solo, visto che sono iscritti anche podisti di altre regioni. A questi si aggiungono, ovviamente, i tanti atleti maddalonesi che fanno parte della storica associazione guidata dal presidente Michele Campolattano, impegnato senza sosta negli ultimi preparativi insieme ai suoi tanti collaboratori, tra cui qualcuno che ha rinunciato alla gara pur di aiutare l’associazione per la buona riuscita dell’evento.

 

 

Al termine della gara molti atleti e sportivi maddalonesi si recheranno allo stadio Comunale “Cappuccini”, dove alle ore 11.00 ci sarà il debutto casalingo della squadra calatina che cercherà di bissare il successo della prima giornata a Vitulazio anche contro l’ottimo Montesarchio. Il tutto avverrà in uno stadio rimodernato dalla società del “presidente operaio” Maurizio Verdicchio, impegnato in prima persona nei duri e difficili lavori di rifacimento del rettangolo di gioco e non solo, dando un ottimo esempio di umiltà ai suoi collaboratori e atleti. Insomma, si prospetta una domenica intensa per i tanti appassionati sportivi e tifosi maddalonesi, desiderosi di rivivere i fasti di un tempo dello sport della città delle due torri.

 

.