Attualità

“Quando eri lì”: nuovo singolo per il marcianisano Antimo Musone

Marcianise. Nuovo singolo, in uscita oggi, per il cantante marcianisano, Antimo Musone. “Quando eri lì” è il titolo della canzone di Musone, in collaborazione con Manuela Raduano.

Il giovane cantante racconta così la sua storia:

“Il mio percorso musicale inizia sin da piccolo, passione trasmessami dai miei genitori soprattutto da mio padre.

Inizio scuola di pianoforte a circa 6 anni col M°Angelo Abate per poi proseguire con il M°Enrico Fagnoni e, successivamente, con il M°Raffaele Tuosto.

Ho partecipato a Musical, Saggi scolastici, Rappresentazioni, Eventi Regionali ed altro ancora ed ho frequentato vari conservatori, più importante il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

Nel mese di Settembre 2018 mi trasferii a Milano per lavoro dove incontrai Manuela Raduano (in arte “Nela”), mia attuale collega musicale.

Iniziammo con lo studiare cover di brani attualmente esistenti in versione acustica per poterli esibire tra le strade di Milano col programma “Street Art”.

Il nostro primo singolo nasce nel mese di Marzo di quest’anno così per puro caso, da una melodia con un testo che portai a delle prove la sera stessa.

Provandolo e riprovandolo decisi che non fosse il caso di svilupparlo e lo accantonai mentre continuammo a scrivere altro.

Nel mese di Maggio ricevetti comunicazione di trasferimento lavorativo a Napoli e, come potete ben immaginare, ci sentimmo cadere il mondo addosso.

Milano – Napoli, circa 800km di distanza tra i due, il grande terrore di non poter più comporre e produrre, questo fu abbastanza scoraggiante.

Ci mise in condizioni drastiche per alcuni mesi ma, nonostante il tutto, non ci fermammo, decidemmo di continuare nelle difficoltà e sotto stress (anche a distanza) facendo enormi sacrifici fino ad arrivare a trasferimenti per registrazioni/produzioni.

Questo nuovo singolo è il frutto di tanta perseveranza e ottimismo anche se, devo ammetterlo, ero contrario allo sviluppo.

“Quando Eri Lì” vede luce grazie a Nela, la quale è stata in grado di farmi notare il grande potenziale che nasconde.

Il nostro percorso è lungo, forse possibile o forse impossibile, forse un sogno o forse realtà, tante difficoltà arriveranno, ma adesso non possiamo far altro che goderci questo momento importante per noi.”

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI