Cronaca

Arriva al confine tra Santa Maria e Maddaloni con 300 chili di rifiuti in ferro e ingombranti: blitz dei carabinieri

di  Redazione  -  11 Settembre 2019

Santa Maria a Vico. Servizio straordinario del territorio da parte dei carabinieri della stazione di Santa Maria a Vico diretti dal maresciallo Pietro Conca.

In mattinata nell’ambito delle operazioni di prevenzione ambientale veniva deferito a piede libero un uomo per trasporto di materiale ferroso e rifiuti ingombranti senza alcuna autorizzazione.

Il furgone  proveniente da Maddaloni è stato sequestrato, compreso intero carico di circa 300 kg complessivi

L’attività veniva convalidata dall’autorità giudiziaria con informazione di garanzia.

Più volte era stato visto transitare nelle contrade periferiche spesso oggetto di abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere… Si tratta di un uomo che abita a corso Umberto a Maddaloni ed è stato fermati ai confini tra Santa Maria e il territorio calatino

 

 

.