Cronaca

Strage sulle strade, la svolta: c’è un fermato. Accusato della morte dei 3 passeggeri

di  Redazione  -  10 Settembre 2019
Castel Volturno. Gli agenti della polizia stradale di Caserta hanno fermato con l’accusa di omicidio stradale plurimo e omissione di soccorso un extracomunitario originario del Niger.
L’uomo era alla guida dell’auto che nella mattinata lungo la Domitiana, all’altezza di Destra Volturno, e’ finita in una scarpata.
I soccorritori hanno trovato tre cittadini extracomunitari africani morti sul colpo, mentre un quarto, estratto vivo dalle lamiere, e’ stato portato alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, per poi essere trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli dove si trova tutt’ora.
.