Agro Aversano

Si erano divisi il “fumo”, così sono stati beccati: ecco le destinazioni dei due arrestati

L’aggiornamento

San Cipriano d’Aversa. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), in via isola a San Cipriano d’Aversa, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Diana Francesco , cl. 2000 e di un minore in sua compagniaentrambi residenti a San Cipriano d’Aversa .

I due giovani, controllati a bordo dell’autovettura in uso, sono stati trovati rispettivamente in possesso di gr. 3,7 di hashish, nascosto in un borsello, e di un panetto della medesima sostanza stupefacente del peso di gr. 47,7, occultato dal minore.

D.F. è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre il minore è stato accompagnato presso il Centro di Giustizia minorile di Napoli Colli Aminei, entrambi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Il primo lancio di Edizione Caserta

San Cipriano d’Aversa. Nell’auto viaggiavano con mezzo etto di hashish già diviso in stecche e pronto per essere ceduto. Brillante operazione dei carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Casal di Principe che nella tarda serata di ieri hanno tratto in arresto a San Cipriano d’Aversa due giovanissimi.

Il blitz è scattato in via Isola, alla periferia di San Cipriano d’Aversa: i militari dell’Arma hanno intercettato una vettura condotta da un 19enne del posto. Nella vettura c’era anche uno studente 16enne, anche lui sanciprianese. I carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, guidata dal capitano Luca Iannotti, hanno quindi sottoposto a perquisizione il veicolo.

Al termine dell’ispezione sono stati rinvenuti 50 grammi di hashish. La droga era già divisa in stecchette: i due giovani sono stati portati in caserma e tratti in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti.

 

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI