Cronaca

Auto d’epoca rubata e rivenduta, indagine partita 20 giorni fa. Così il 59enne è finito nei guai

L’aggiornamento

I Carabinieri della Stazione di Maddaloni (CE), in quel centro, hanno deferito in stato di libertà un cinquantanovenne del luogo ritenuto responsabile di ricettazione.

I militari dell’Arma, a seguito di immediate indagini, hanno accertato che l’uomo occultava, all’interno del proprio garage, un’autovettura d’epoca del valore di circa 40.000,00€, compendio di furto, denunciato dalla vittima lo scorso 18 agosto presso la Stazione Carabinieri di Frignano (CE).

Nella giornata a 07 settembre scorso, la vittima, ad integrazione della denuncia presentata, ha riferito di aver rintracciato il proprio mezzo, pubblicato quale disponibile su di un noto sito di vendite online.

I Carabinieri hanno immediatamente proceduto ad effettuare i controlli nei luoghi indicati dalla piattaforma di vendite on line rinvenendo l’ autovettura oggetto di furto.

Il primo lancio di Edizione Caserta

Maddaloni. Era stato derubato della sua auto d’epoca, un’Alfa del valore di 40 mila euro. Un uomo di Milano, spulciando sui social l’ha riconosciuta su SUBITO.ITin vendita nel Casertano, in particolare a Maddaloni, e ha chiamato i carabinieri.

C’è stato un confronto preciso durante il quale la vittima del furto ha dimostrato che la vettura era sua e che c’era una denuncia.

Nella mattinata i carabinieri della stazione calatina, guidati dal maresciallo Di Carluccio, hanno trovato la macchina in un garage privato di via Orazio De Carlucci.

Il titolare del garage è stato denunciato a piede libero per ricettazione.

La vettura è stata recuperata con un carro attrezzi e sarà restituita al signore di Milano che aveva dato tutte le info ai carabinieri.

Purtroppo succede anche questo…

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI