Agro Aversano

Ucciso da pirata della strada in un sorpasso, Enzo muore a 16 anni: la sua città è sotto choc. TUTTI I DETTAGLI

Aversa/Casaluce. Le urla dei familiari riecheggiano ancora in via Gramsci, tra il luogo dell’incidente e l’ospedale. Distano pochi metri ma nemmeno questo è bastato a salvare la vita al giovane Vincenzo Di Martino, 16 anni, di Casaluce. E’ lui la vittima del tremendo incidente avvenuto questa notte a pochi metri dall’ingresso del pronto soccorso del nosocomio, nel quale arriverà in vita solo l’amico Raffaele, che per fortuna è in buone condizioni.

Raffaele era alla guida dello scooter di marca Piaggio, Enzo era dietro come passeggero. Come tante serate di questa estate. Ieri era una delle ultime di libertà prima dell’inizio della scuola e i due 16enni stava assaporando quei momenti spensierati. Era diretti a una cornetteria, l’ultima tappa della serata prima di rientrare a casa.

Purtroppo non arriveranno mai all’appuntamento con gli amici: all’altezza del nosocomio una Peugeot 208 di colore bianco, impegnata in un sorpasso, travolge il loro scooter. Per un tragico destino anche loro sono impegnati in un sorpasso nei confronti della Smart che li precede: entrambi vengono disarcionati dal motorino, ma Raffaele finisce a terra. Enzo purtroppo contro la Smart che li precede, guidata da un ignaro e incolpevole guidatore, e muore in pratica sul colpo.

Il conducente della Smart si ferma incredulo, quello della Peugeot scappa da via Gramsci in direzione di Napoli prima dell’arrivo della polizia. Proprio al pirata della strada stanno dando la caccia ora gli agenti del locale commissariato, guidato dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi, che hanno effettuato per tutta la notte rilievi sul posto, utili all’identificazione del fuggiasco e alla ricostruzione della dinamica.

Enzo, classe 2003, era di Casaluce, ma era molto conosciuto anche ad Aversa dove frequentava il liceo Giancarlo Siani di Aversa.

IL PRIMO LANCIO DI EDIZIONE CASERTA

Aversa. Dramma nella notte ad Aversa, poco dopo l’una e trenta. Un brutto incidente tra una macchina ed uno scooter è andato in scena fuori l’ospedale. Nel violento impatto hanno avuto la peggio due giovani sullo scooter, trasportati al Moscati.

Si tratta di due sedicenni. Uno è deceduto e l’altro Raffaele F. e’ rimasto ferito non in modo serio. Indagano i carabinieri di Aversa.

segue agg

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI