Cronaca

Bagarre in pizzeria, fermato sotto gli occhi dei clienti. Carabiniere prende pure un pugno

Cellole. Si picchiano in pizzeria sotto gli occhi dei clienti, poi arrivano i carabiniere e uno dei litiganti stende un militare. Bagarre ieri sera in una pizzeria di Cellole dove due persone sono venute alle mani per futili motivi.

La lite è sfociata in una vera e propria zuffa, con i due che hanno danneggiato anche tavoli e suppellettili dell’attività di ristorazione. Per evitare il peggio il titolare ha chiamato le forze dell’ordine, ma nemmeno l’intervento dei militari dell’Arma è riuscito a placare gli animi. Anzi.

Come riferito da paesenews uno dei due, un 32enne di Cellole, gravato già da alcuni precedenti, si è scagliato contro i carabinieri colpendo al volto uno di loro. Il militare è stato medicato, lui è stato portato in caserma con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI