Cronaca

Si aggira seminudo sull’Appia: poi lo accoltellano ed è fin di vita. INDAGINI E FOTO

AGGIORNAMENTO ORE 10 E 15.

Santa Maria a Vico/Forchia. Una storia assurda quello di questo uomo, sulla trentina, che ieri verso mezzanotte è stato visto seminudo sulla Nazionale Appia a Santa Maria salire verso Benevento. Nonostante l’allarme i sanitari del 118 non lo hanno più trovato, quando da poco aveva passato il cavalcavia. Purtroppo per lui la nottata è finita male, ora si trova in fin di vita al Rummo di Benevento.

Il caso è nelle mani della compagnia di Montesarchio, infatti l’uomo è stato ritrovato nella notte presso l’Ewa il distributore di Forchia in un lago di sangue.  Trasportato poi con urgenza in ospedale, è in prognosi riservata. Non si tratta di uno straniero ma di un clochard italiano di Genova.

I carabinieri di Montesarchio, come da foto che vi alleghiamo, sono nella zona compresa tra auto Verlezza e la pompa di benzina Ewa a fare i rilievi. Infatti ci sono macchie di sangue da questo punto fino a quello in cui è stato ritrovato in fin di vita. Dopo l’accoltellamento ha percorso un’altra settantina di metri e poi è crollato.

I carabinieri stanno visionando diverse telecamere di negozi lungo tutta la nazionale Appia, compreso il territorio casertano per seguire il tragitto di questo signore. Si indaga su un accoltellamento. Si sta cercando di capire cosa sia accaduto, se c’è stata una rissa più o meno in quel punto o se il clochard è stato scaricato lì dai suoi aggressori che lo avrebbero percosso prima.

Si indaga quindi per tentato omicidio, l’uomo sta molto male, i rilievi sono in corso.

ECCO LE FOTO

 

 

 

 

Santa Maria a Vico. Allarme verso la mezzanotte per un uomo seminudo che camminava a piedi scalzo. E’ successo sulla Nazionale Appia a Santa Maria a Vico. In molti hanno visto questo soggetto camminare scalzo a torso nudo con i soli boxer sulla strada principale.

Doveva essere uno straniero, barba lunga, capelli lunghi e atteggiamento elettrizzato, sembrava una comparsa del film su Gesù di Zeffirelli. Si è fatto tutto il cavalcavia a piedi in direzione Benevento. Sul posto è arrivata anche un’ambulanza dopo l’allarme lanciato da alcuni cittadini ma poi giunto all’altezza della zona Fruggieri è sparito nelle notte.

ECCO LA FOTO

 

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI