Cronaca

Nas in azione, chiusa una rivendita di bibite e acqua. Nell’area flegrea ristoranti e supermercati nel mirino

Acerra/Pozzuoli, Diverse operazioni dei carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazioni – NAS di Napoli nei settori alimenti e sanità. In particolare:

in Pozzuoli, al Corso Umberto I, i Carabinieri del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un market, a conclusione della quale hanno proceduto a:
– sequestrare amministrativamente 20 kg di alimenti carnei e vegetali, tra cui pane, panini, misti di insaccati vari e lattiero-caseari, risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la
rintracciabilita’ alimentare;
– diffidare la parte in ordine a carenze igienico-sanitarie e documentali riscontrate – riferite ai locali: deposito, servizio igienico e spogliatoio del personale;

in Pozzuoli, al Corso Umberto I presso un ristorante ivi operante, i Carabinieri del NAS di Napoli, a conclusione di una verifica igienico-sanitaria eseguita nell’ambito di mirati servizi nella somministrazione di alimenti e bevande, procedeva al sequestro amministrativo di circa 10 kg di prodotti ittici, carnei, dolci e preparati vari, privi di rintracciabilità alimentare;

in Quarto Flegreo alla via Campana, militari del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un supermercato ivi ubicato, a conclusione della quale hanno proceduto alla chiusura di un deposito di bibite/bevande e alimenti vari, poiché riscontrato privo dei previsti titoli autorizzativi e requisiti igienico-sanitari;

in Monte di Procida, in Largo VII Luglio, militari del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un’attivita’ di ristorazione ivi operante, a conclusione della quale hanno
proceduto a:

– sequestrare amministrativamente 50 kg di alimenti, preparati di gastronomia, risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilita’ alimentare;
– imporre prescrizioni alla parte in ordine a carenze igienico-sanitarie e documentali riscontrate – riferite agli/alle ambienti/aree deputati/e allo svolgimento dell’attivita’ di preparazione piatti
pronti – di cui alla normativa europea vigente;

in Acerra, i Carabinieri del NAS di Napoli, su denuncia/segnalazione di privato cittadino, hanno effettuato una verifica presso una la rivendita di bibite ed acque minerali sita in via Molino Vecchio, all’esito della quale si procedeva alla chiusura amministrativa dell’attività commerciale, poiché riscontrata priva di titoli autorizzativi e in carenti condizioni igienico-sanitarie.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI