Cronaca

Pompieri fanno irruzione in casa e la trovano cadavere

Casapulla. Tragedia nel primo pomeriggio di oggi in via Musone a Casapulla. Una donna di 65 anni, R.N., è stata trovata priva di vita all’interno della sua abitazione. Il decesso sarebbe avvenuto diverse ore prima. Stando a quanto emerso dalle prime indagini la vittima era da sola in casa quando probabilmente è stata colpita da un malore, non riuscendo a dare l’allarme.

Alcune persone a lei vicine hanno provato a mettersi in contatto con lei, prima telefonicamente, poi recandosi direttamente a domicilio, ma invano. A quel punto, per fare irruzione in casa, hanno chiamato i pompieri che sono riusciti nel loro intento. Quando sono entrati nell’abitazione, però, per la donna non c’era già più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere che ha provveduto a informare l’autorità giudiziaria.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI