Cronaca

Direttissima: ecco il verdetto per il 49enne ‘o Mauriello

San Felice a Cancello. Si è conclusa da poco la direttissima di Michele Mauro, detto Mauriello, sanfeliciano 49enne di corso Abatemarco, arrestato ieri mattina e posto ai domiciliari.

Il giudice ha liberato il Mauro, difeso dall’avvocato Clemente Crisci, per lui solo una volta a settimana obbligo di firma alla P.G.

Il processo si svolgerà a settembre. Tutto era nato da una perquisizione in un immobile a San Felice a Cancello in Corso Abatemarco. Secondo l’accusa Mauro Michele aveva adibito una stanza a vero e proprio laboratorio per il confezionamento della droga. Infatti, oltre a circa 60 grammi di hashish suddivisi in 22 dosi, sono stati sequestrati un bilancino di precisione, taglierini, cellophane per preparare le dosi, macchinari, resine e poveri chimiche per il “taglio” dello stupefacente.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI