Caserta

Assalito col coltello, finisce all’ospedale: giallo nella notte

Caserta. E’ stato dimesso già in nottata dall’ospedale civile R.A., il 57enne di Caserta, aggredito a San Clemente e ferito con una coltellata. Per fortuna il fendente ha colpito l’uomo solo di striscio provocandogli danni molto limitati. La paura però è stata tanta. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Caserta che hanno provveduto ad acquisire alcune testimonianze.

Stando a quanto emerso dalla prima attività di indagine l’aggressione è avvenuta nella zona del nuovo Policlinico: la persona che si è avventata sul 57enne era armata di coltello con il quale lo ha ferito di striscio, probabilmente al termine di una colluttazione, per poi darsi alla fuga.

L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso del Sant’Anna e San Sebastiano per poi essere dimesso già in nottata con pochi giorni di prognosi. Le indagini però vanno comunque avanti in attesa di denunce dalla parte lesa.

 

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI