Cronaca

Imbavagliata e uccisa, fermata una coppia: “Sono gli aguzzini della nonnina”

Regionale. I carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli e della compagnia di Gianturco hanno sottoposto a fermo di pm un cittadino romeno e una cittadina italiana ritenuti coinvolti nell’omicidio di Stefanina Fragliasso, l’anziana donna assassinata nella sua abitazione di Gianturco, a Napoli, la fine dello scorso marzo.

 

I due indagati sono accusati di concorso in omicidio e rapina. Attualmente sono ricercate altre persone coinvolte nel delitto, tra le quali ci sarebbe l’autore materiale dell’omicidio.

 

La donna avrebbe agevolato l’accesso dei rapinatori, poi trasformatisi in assassini. Il romeno, invece, era incaricato di aprire la cassaforte dove si riteneva fossero conservati ingenti beni. Le indagini sono state coordinate dal pm Luciano d’Angelo e dal procuratore aggiunto Rosa Volpe

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI