Cronaca

Commerciante denuncia giro di strozzo: gli usurai sono 2 imprenditori

Teano. Eseguiti,  questa mattina, dai Carabinieri della Compagnia del Matese, 2 ordini di custodia cautelare nei confronti di  noti imprenditori. A. R. di Teano è stato sottoposto all’obbligo di dimora, E. D. A., di Caianello, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

 

A far scattare i 2 provvedimenti, la denuncia di un commerciante di Raviscanina, che ha fato emergere un fitto giro di usura ed estorsioni. Il commerciante era finito nel tranello dell’usura dei 2 imprenditori arrestati, che provvedevano a chiedere alti interessi per i soldi prestati alle vittime. Le 2 misure di custodia cautelare sono seguite ala perquisizione delle abitazioni e delle attività commerciali dei 2 imprenditori.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI