Cronaca

Degrado e carenze nella scuola elementare: la denuncia di genitori e rappresentanti

di  Redazione Provincia  -  16 Maggio 2019

San Felice a Cancello. Degrado e una situazione difficile quella denunciata da genitori e rappresentanti d’istituto della scuola Francesco Gesuè di San Felice a Cancello.

Solo 2 bagni fruibili per circa 150 alunni, gli altri servizi sanitari presenti sono inagibili per assenza di manutenzione. La mensa non riesce a contenere tutti i bimbi, alcuni di loro, infatti, sono costretti a mangiare in classe.

 

Un paese senza scuola è un paese morto.  A novembre la promessa di un intervento per installare un sistema di videosorveglianza che non è mai stato attuato. Un paio di giorni fa nella scuola si è verificato l’ennesimo raid dei ladri, che hanno rovistato negli armadietti e fatto razzia di diverso materiale presente nell’istituto. Un disastro dietro l’altro che genitori e rappresentanti non sono più disposti a tollerare.

.