Attualità

Rifiuti, scatta la tolleranza zero: decine di multe col nuovo sistema. LE FOTO

Marcianise. Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Marcianise. Decine di multe sono state elevate nelle ultime settimane a Marcianise, anche grazie al sistema delle fototrappole. A riferirlo l’assessore all’Ambiente Cinzia Laurenza.

“Continua in maniera serrata la lotta ai rifiuti abbandonati e mal differenziati grazie al lavoro sinergico tra Comune, Polizia Municipale e Ditta dei rifiuti. Il lavoro è frustrante perché questi scellerati agiscono in maniera vigliacca nascondendosi spesso dietro al buio della notte o nei posti più disparati spaziando in un territorio molto vasto.”

“Abbiamo creato un sistema di contrasto attraverso la rotazione settimanale delle fototrappole proprio per evitare di fare un buco nell’acqua. Invece becchiamo sempre qualcuno con le mani nella marmellata. Decine di multe a settimana e controlli intensi.” continua l’esponente della giunta Velardi.

“Ma nonostante questa task force se la legislazione nazionale rimane così poco incisiva nei confronti di chi inquina i passi in avanti restano poco efficaci. Forse potrà apparire esagerato ma sono sempre più convinta che ci vorrebbe uno strumento duro tipo daspo per chi inquina. L’ambiente è ancora così poco tutelato che senza uno strumento duro sarà difficile cambiare una certa mentalità che considera la nostra terra una discarica.”

Stamattina i controlli sono scattati tra corso Matteotti e via Leonardo Da Vinci: un’attività che porterà a breve a nuove contravvenzioni.

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI