Valle di Suessola

Paura nel pomeriggio nella Valle: 13enne fa perdere le proprie tracce e i genitori vanno dai carabinieri

di  Redazione  -  15 Maggio 2019

AGGIORNAMENTO. I carabinieri l’hanno beccata alla stazione di Cancello Scalo.

Era già sul treno. I militari hanno bloccato il treno partito da poco e recuperato la ragazzina, decisa a darsi alla fuga dopo la lite con la madre nel pomeriggio.

Santa Maria a Vico/San Felice a Cancello. Paura nel pomeriggio nella frazione San Marco Trotti, dove una ragazzina di quasi 13 anni, C.C., si è allontanata di casa poco dopo le 16, in seguito ad un litigio con la madre. Dopo un paio di ore la preoccupazione è salita ai livelli di guardia, in quanto la giovane non aveva con se telefono e qualcuno aveva saputo di averla vista alla stazione dei treni.

I genitori sono andati a fare denuncia ai carabinieri quando poco prima delle 20 proprio i militari della stazione di San Felice centro l’hanno rintracciata e riportata dai genitori.

 

C.C. è stata ‘pescata’ a casa dei di un amico. Alla fine tutto si è risolto bene, dopo un pomeriggio di alta tensione.

.