Valle di Suessola

Obetto attacca dal palco: “Saremo attenti alle esigenze dei cittadini, quartiere per quartiere”

di  Redazione  -  15 Maggio 2019

Cervino. Una delle protagoniste della serata di ieri con il comizio a Cervino capoluogo è stata la candidata Luigia Obetto, una ragazza, madre di due figli, che gestisce un asilo, sempre a contatto con i più piccoli.

La candidata della lista Forza Cervino capitanata da Gennaro Piscitelli, sostenuta  sul posto dalla sua famiglia, ha elencato una parte dei disagi che, a suo parere, sono stati creati dalla precedente amministrazione: come lo stato di attuale degrado del cimitero, mancanza di spazi per far giocare e socializzare i bambini, contrade senza illuminazione e la pessima manutenzione del manto stradale.

La Obetto, brillantemente e con determinazione, si è proposta di ascoltare i cittadini e di far fronte alle loro esigenze il più possibile.

Ha più volte evidenziato il periodo buio che sta attraversando il comune di Cervino asserendo che i loro avversari si preoccupano di evidenziare più un congiuntivo sbagliato piuttosto che fare un progetto per la futura amministrazione del paese.

Insomma un quadro molto negativo a cui va data una decisa inversione di tendenza.

.