Agro Aversano

“Gianni ha riaperto gli occhi”: la notizia più attesa dopo il terribile incidente

Orta di Atella. Arriva finalmente una notizia positiva dall’ospedale Cardarelli dove da ormai dieci giorni Giovanni B. sta combattendo la battaglia più dura a seguito del terribile incidente che lo ha coinvolto l’altro lunedì. Nelle ultime ore l’uomo, originario di Frattaminore ma residente ad Orta, ha infatti riaperto gli occhi dopo una settimana di coma.

Una notizia che ridà speranza ai tantissimi amici che in questi giorni si sono stretti intorno alla sua splendida famiglia. Le preghiere delle due comunità proseguono affinchè Gianni possa presto tornare dai suoi due bambini e proseguire la sua vita normalmente.

Parole di sostegno che danno forza ad una famiglia che con lui sta combattendo da lunedì 6 quando il 32enne è rimasto coinvolto in un terribile incidente sulla Nola-Villa Literno, all’altezza dell’uscita di Acerra. La vettura sulla quale stava andando a lavoro si è infatti scontrata con un tir ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo dalle lamiere. L’inizio di un incubo del quale ora si inizia a intravedere un primo spiraglio. Forza Gianni!

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI