Capua e Agro Caleno

Capua al voto, intervista a Angelo Di Rienzo: “Fondi per ponte: vivibilità e discontinuità. Sinistra? E’ un medico che non cura”. VIDEO ALL’INTERNO

Capua (at). La sua discesa in campo è stata l’elemento di novità di questa campagna elettorale. Il centrodestra ha pescato nel mondo della società civile per il proprio candidato sindaco; l’architetto Angelo Di Rienzo, “un non politico” per sua stessa ammissione, punta su pochi concetti chiave, ripetuti ad ogni appuntamento.

Competenza, vivibilità, ma soprattutto discontinuità: sia con le passate amministrazioni di centrodestra che col centrosinistra, per il quale non ha usato mezzi termini. “Votarli ancora non avrebbe senso: è come andare da un medico che per tre anni non ti ha saputo curare. Sono riusciti a tenere la città nell’immobilismo e a non far lavorare perfino un galantuomo come l’ex sindaco” ha chiosato al termine dell’intervista concessa a Edizione Caserta.

ECCO L’INTERVISTA INTEGRALE IN TRE PARTI

 

PRIMA PARTE – EMERGENZA VIVIBILITA’, NUOVI FONDI PER IL PONTE

 

 

SECONDA PARTE – RETE PER IL TURISMO PASSA DAL NUOVO CENTRO STORICO

 

TERZA PARTE – L’ATTACCO AL CENTROSINISTRA: HANNO BLOCCATO CAPUA

 

LE FOTO

 resta aggiornato sulla tua citta’

Se vuoi ricevere le nostre news via whatsapp basta cliccare sul pulsante sotto salvare il numero ed indicare la città  REGISTRATI