Capua e Agro Caleno

Capua al voto, intervista a Angelo Di Rienzo: “Fondi per ponte: vivibilità e discontinuità. Sinistra? E’ un medico che non cura”. VIDEO ALL’INTERNO

di  Redazione  -  15 Maggio 2019

Capua (at). La sua discesa in campo è stata l’elemento di novità di questa campagna elettorale.

Il centrodestra ha pescato nel mondo della società civile per il proprio candidato sindaco; l’architetto Angelo Di Rienzo, “un non politico” per sua stessa ammissione, punta su pochi concetti chiave, ripetuti ad ogni appuntamento.

Competenza, vivibilità, ma soprattutto discontinuità: sia con le passate amministrazioni di centrodestra che col centrosinistra, per il quale non ha usato mezzi termini. “Votarli ancora non avrebbe senso: è come andare da un medico che per tre anni non ti ha saputo curare. Sono riusciti a tenere la città nell’immobilismo e a non far lavorare perfino un galantuomo come l’ex sindaco” ha chiosato al termine dell’intervista concessa a Edizione Caserta.

ECCO L’INTERVISTA INTEGRALE IN TRE PARTI

 

PRIMA PARTE – EMERGENZA VIVIBILITA’, NUOVI FONDI PER IL PONTE

 

 

SECONDA PARTE – RETE PER IL TURISMO PASSA DAL NUOVO CENTRO STORICO

 

TERZA PARTE – L’ATTACCO AL CENTROSINISTRA: HANNO BLOCCATO CAPUA

 

LE FOTO

.