Cronaca

Ponte a rischio crollo: auto resta incastrata tra le barriere

di  Redazione Provincia  -  30 Aprile 2019

Castel Volturno. Segnaletica scadente e scarsa illuminazione sul tratto del ponte Lago Patria, a Castel Volturno, dove una vettura, la scorsa notte, ha impattato contro i New Jersey, le barriere di plastica che delimitano il percorso stradale.

L’auto è rimasta incastrata tra le 2 barriere, tanto che si è reso necessario l’intervento del carrattrezzi. Il ponte che da Lago Patria conduce a Castel Volturno è a rischio crollo, ma in pochi sembrano saperlo, a giudicare dall’intenso flusso di auto. Sui social stanno circolando diversi filmati che dimostrano come il provvedimento di chiusura per auto, moto e pedoni, sia continuamente disatteso anche a causa di una segnaletica non certo impeccabile.

 

Le lamentele dei cittadini

 

“Purtroppo è una strada a scorrimento veloce; hanno segnalato la chiusura con segnaletica scarsa molto tempo prima che nessuno più ci ha creduto. Ieri tutta la giornata è stato un via vai di macchine, camion e addirittura un trasporto barche. La mattina avevamo avvisato i vigili che la segnaletica non era chiara e sufficiente ma non ci hanno ascoltato e questo è il risultato”, ha raccontato un cittadino su facebook.

.