Nazionale

È arrivato l’anti i-phone: ecco il modello per strappare il primato alla mela

di  Redazione Provincia  -  27 Marzo 2019

Nazionale. Huawei ha presentato i suoi nuovi smartphone Huawei P30 e P30 Pro nel corso di un evento speciale organizzato ieri a Parigi, con particolare attenzione per il mercato europeo, uno dei suoi più importanti dopo quelli asiatici.

L’azienda cinese è il secondo produttore di smartphone al mondo dopo Samsung e prima di Apple.

 

Caratteristiche

Il P30, ha uno schermo OLED da 6,1 pollici con una risoluzione da 2340×1080 pixel. Lo schermo ha una cornice minima, ma s’interrompe comunque per qualche millimetro nella parte superiore per ospitare la fotocamera frontale. La variante più grande, il P30 Pro, ha invece uno schermo da 6,47 pollici con una risoluzione da 2340×1080 pixel. Lo schermo non ha una cornice ed è lievemente curvato ai margini. Sia Huawei P30 che P30 Pro avranno un display OLED con risoluzione FullHD+. Il pannello di P30 Pro avrà dimensioni maggiori, con una diagonale di 6,5 pollici, mentre quello del modello base P30 si fermerà a 6,1 pollici.

 

Il comparto fotografico di Huawei P30 vede la presenza di un triplo modulo fotocamera posteriore. Il sensore principale sarà da 40 MP, con apertura f/1.8, affiancato da un grandangolo da 16 MP e apertura f/2.2 ed infine da un teleobiettivo (ingrandimento 5x) da 8 MP e apertura f/2.4. La fotocamera frontale sarà invece da 32 MP.

 

Prezzo

Per quanto riguarda i prezzi sembra che la versione base di Huawei P30 costerà 749 euro, mentre per la variante P30 Pro si dovrebbe partire da un prezzo base di 999 euro.

su cms, browser e desk fotografico
.